Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Banche che pagano l'imposta di bollo conto corrente e deposito per il cliente

venerdì 25 dicembre 2015 Aggiornato il:

Il bollo sulle comunicazioni finanziarie si paga per il conto corrente e per il conto deposito, ma ci sono banche che pagano al posto del cliente questa imposta. Aggiorniamo l'elenco delle banche che pagano l'imposta di bollo al posto del cliente, facendogli così risparmiare qualche soldo: la Legge di Stabilità 2013 ha modificato l'imposta di bollo per conti deposito e altri investimenti aumentandola dallo 0,15% allo 0,2% delle somme depositate, mentre per i conti correnti ed i libretti di risparmio è rimasta a 34,20 euro (tutti i dettagli in Imposta di bollo conto corrente e deposito).
Leggi anche: Conto Corrente: guida completa alla gestione e al risparmio (aggiornata alle nuove norme sul fallimento bancario e le nuove imposte)

Conti correnti con imposta di bollo pagata dalla banca

banche che pagano l'imposta di bollo per il clientePer i conti correnti sono poche le banche che si fanno carico di questa tassa (in rosso le recensioni del prodotto):

Conti deposito con imposta di bollo pagata dalla banca

Invece sono di più i conti deposito per i quali le banche pagano l'imposta per il cliente:

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Salve, io ho un conto YouBanking Banco Popolare sottoscritto nel 2010 e a differenza di quanto scritto in questo articolo l'imposta di bollo (almeno nelle rare volte che ho avuto giacienza media superiore a 5K€) di 30 e passa euro l'ho pagata, più il costo fisso del conto online di 1€ al mese. Inoltre, sfortutamente per me, soltanto da un mese sono disponibili i bonifici online per restrutturazioni edilizie (una cosa normalissima per tutte le altre banche con anche piattaforma online), che mi costavano 5,50€ cad., ovvero 3,50€ di commissione per questo tipo di bonifico pià 2€ di operazione allo sportello. Salve, e complimenti per il sito.

Christian Citton ha detto...

Grazie per i complimenti.
Purtroppo l'imposta di bollo a carico della banca è per le nuove aperture di conto corrente: nel 2010 tale promozione non c'era, anche perchè l'imposta era leggermente diversa.

Anonimo ha detto...

Salve e complimenti per la pagina. Vorrei aggiungere tra le banche dove non si paga il bollo, oltre che essere a zero spese: BANCA DINAMICA.

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni