giovedì 17 gennaio 2019

Bonus Mamme Domani 2019: Istruzioni per la Domanda e Quando Si Può Avere

Confermato anche per il 2019 il Bonus Mamme Domani, il premio alla natalità di 800 euro per tutte le donne in gravidanza o che partoriranno entro l'anno. Importante specificare che il Bonus Mamme Domani spetta anche in caso di adozione o affidamento di un minore e pure nel malaugurato caso che la gravidanza non abbia termine (se giunta però alla conclusione del settimo mese). Vediamo dunque i requisiti per questo bonus, che si va ad aggiungere ad altri aiuti ai neogenitori con i quali può essere cumulato.

martedì 8 gennaio 2019

Mutuo BPM per Acquisto e Surroga: Promozione su Tasso Fisso e Variabile

Il mutuo Banco BPM a tasso fisso e tasso variabile è disponibile per finalità di acquisto casa e di surroga di un precedente mutuo, attualmente con tassi di interesse in promozione e spread ribassato: il TAEG (costo totale del mutuo) risulta essere ad ora tra i più convenienti sul mercato dei mutui casa e surroga. Banco BPM è la banca nata dalla fusione tra il Banco Popolare e il gruppo Banca Popolare di Milano e dunque i mutui Banco BPM prendono il posto del Mutuo YouBanking Banco Popolare e del Mutuo BPM.

giovedì 3 gennaio 2019

Bail In: Significato e Tutele per i Conti Correnti

Il bail in è la procedura di salvataggio banche in vigore dal 1 gennaio 2016: per impedire il fallimento di banche in crisi è possibile, se durante commissariamento di Bankitalia non sono arrivati risultati voluti, creare una "bad bank" in cui confluiscono le azioni e le obbligazioni annullate (il risarcimento da parte dello Stato è accessorio, non dovuto), insieme eventualmente ai crediti deteriorati, con lo scopo di risanare almeno una parte del patrimonio e far sì che venga acquistato da un'altra banca. Se neanche l'annullamento di azioni e obbligazioni funziona, è possibile un prelievo forzoso da conti correnti e deposito oltre i 100.000€. Il fallimento bancario, con intervento del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi per rimborsare i correntisti, avviene secondo le consuete norme se neppure il prelievo forzoso riesce a salvare la banca.

Migliori Banche Italiane per Aprire Depositi e Investire

Per tutelare le proprie liquidità e per investire i piccoli risparmiatori si affidano prevalentemente alle banche, in particolare optano per strumenti di risparmio e investimento a basso rischio come i conti deposito, oppure gestiscono il portafoglio d'investimenti e il trading dalla piattaforma online messa a disposizione tramite l'home banking e gli strumenti compresi nel conto corrente. Vediamo dunque alcuni elementi da tenere in considerazione per scegliere la banca più sicura per gli investimenti ed alcuni esempi di conti deposito e conti correnti per investire con facilità e bassi costi.

mercoledì 2 gennaio 2019

Assegno di Maternità: Importo e Requisiti di Reddito, Chi Può Averlo

L'assegno di maternità dello Stato e l'assegno di maternità del Comune sono tra i principali aiuti sociali alle famiglie con figli, due assegni di maternità diversi dai bonus bebè ora attivi: i genitori lavoratori (anche precari) possono chiedere solo l'assegno di maternità dello Stato, i genitori disoccupati possono chiedere l'assegno di maternità del Comune oppure quello dello Stato in base a varie condizioni. Per la domanda di assegno di maternità Inps bisogna inoltrare il modello apposito per via telematica, la richiesta può essere fatta online sul sito Inps con il Pin dispositivo per le operazioni online oppure trasmessa rivolgendosi a un professionista o a un Caf: per richiedere l'assegno di maternità del Comune le modalità sono simili. Vediamo dunque i requisti e come fare domanda, quali sono le differenze tra i due assegni di maternità, gli importi aggiornati e altre informazioni tra cui quale assegno di maternità in disoccupazione si può avere.

venerdì 21 dicembre 2018

Conto Widiba: Opinioni, Costi e Interessi, Promozione per Nuovi Clienti

Conto Widiba è un conto corrente e un conto deposito? Non esattamente, perchè un prodotto simile non può esistere date le sostanziali differenze tra conto deposito e conto corrente. In questo caso siamo di fronte ad un conto online con diversi servizi offerti senza spese, quelli più comuni che oggi sono compresi praticamente da tutti i conti correnti (bancomat, bonifici online, deposito titoli, spese tenuta conto...), disponibile però in tre diversi "pacchetti" con un rendimento crescente dallo 0.10% allo 0.50% lordo annuo sulle somme depositate nella linea libera: al minimo ci si rifà delle spese relative all'imposta di bollo e del canone quando dovuto, qualcosa si può guadagnare come spiegato più sotto. In più c'è la possibilità di attivare vincoli di deposito su parte delle somme del conto ed avere così tassi di interesse più elevati, come quelli di un conto deposito. Per aperture di conto fino al 19 dicembre 2018 c'è un'ottima promozione per nuovi clienti: tassi di interesse più elevati, canone del Telepass pagato dalla banca per 12 mesi, canone della carta prepagata annullato.