Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Home banking (internet banking): cosa è e come funziona

domenica 11 agosto 2013 Aggiornato il:

Grazie ad internet il conto corrente è diventato di più facile gestione e, volendo, con costi più bassi: chiunque con un computer, un tablet o uno smartphone può infatti gestire il conto corrente quando e dove vuole, senza doversi recare in banca. Questo è l’internet banking, detto anche home banking perché consente di fare tutto da casa, ma ovviamente grazie alla connessione internet mobile ormai anche ovunque; proprio per la comodità e le spese minori, questo sistema diverrà a settembre obbligatorio anche per le polizze assicurative, come potete leggere in Assicurazioni: gestione on line obbligatoria (home insurance).

Si definisce home banking / internet banking la gestione del conto corrente (ma anche di conti depositocarte di credito, carte-contocarte prepagate e carte revolving, degli investimenti e anche di mutui e prestiti), tramite l’accesso e l’esecuzione delle operazioni on line: dalla consultazione dell’estratto conto ai bonifici, dalle ricariche telefoniche ai pagamenti, fin’anche gli investimenti e l’apertura/chiusura del conto, la trasferibilità del conto da una banca all’altra, tutto si può fare comodamente senza doversi mettere in cosa presso gli sportelli di una filiale.
Ovviamente l’unica cosa che rimane fuori è il prelievo di contante.

Con l’internet banking si risparmia notevolmente sulle spese del conto corrente, non solo sul tempo di gestione: ormai tutte la banche offrono gratuitamente questi servizi ed anzi ne incentivano l’uso perché anche per loro i costi sono minori. Alcune operazioni come i bonifici sono spesso a pagamento in filiale e gratis con l’home banking, oltre al fatto che addirittura ormai le banche propongono una gran varietà di conti correnti online, cioè totalmente gestibili via internet senza doversi recare mai presso una filiale, neanche per l’apertura (i documenti vengono inviati a casa).
Importante poi stare attenti alle truffe e ai raggiri, molto subdoli in questo settore: Sicurezza conti correnti on line: 5 strumenti.

Ricordiamo inoltre che i conti deposito sono prodotti che trovano nell’internet banking la loro dimensione ideale.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni