19 ottobre 2022

Paysafecard: Credito e Come Funziona per Pagare Online

Comprare credito Paysafecard per i pagamenti online senza conto corrente o carta di credito: istruzioni per i due metodi di acquisto.
Paysafecard si può usare per pagare online in modo anonimo e in tutta sicurezza, senza bisogno di conto corrente, carta di credito o carta prepagata. Paysafecard è simile a PayPal ma con alcune funzioni specifiche per i pagamenti su internet, con in più un interessante programma partner per guadagnare quando si riesce a far iscrivere qualcuno al servizio.

Paysafecard è uno strumento studiato appositamente per le necessità degli utenti che più operano on line e che per motivi di privacy e di sicurezza non vogliono, oppure non possono, usare il conto corrente o una carta di credito.

Cosa è Paysafecard: credito e acquisto

Paysafecard è un servizio per pagamenti on line per il quale non serve alcun collegamento con il conto corrente o con la carta di credito, né tanto meno viene svolta indagine sulla solvibilità del cliente.


Si può comprare una carta Paysafecard oppure solo un codice PIN di 16 cifre, potrete pagare gli acquisti su internet sugli ecommerce che hanno Paysafecard tra i metodi di pagamento: basterà inserire il codice nello specifico form che si aprirà direttamente dal sito dove fate l'acquisto, ovviamente in modalità protetta https.

C'è poi la modalità Paysafecard Direct, utilizzabile tramite l'app mypaysafecard: l'importo è disponibile presso il punto vendita immediatamente dopo il pagamento.

Il credito Paysafecard può essere usato in modo simile a una carta prepagata ricaricabile, si può spendere anche per comprare Bitcoin e altre criptovalute per ricaricare il conto PayPal.

carta pregapata paysafecard e carta paysafecard mastercardNB: Paysafecard propone ai suoi clienti anche la carta prepagata Paysafecard Mastercard, una tradizionale carta prepagata ricaricabile che può essere usata sia on line che fisicamente nei negozi che espongono il marchio del celebre circuito di pagamento, disponibile in una versione per adulti e in una per ragazzi tra 16 e 18 anni di età. Dunque un prodotto diverso rispetto al sistema di pagamento anonimo tramite acquisto credito che stiamo descrivendo.

Uno strumento per pagare on line molto comodo e sicuro, adatto anche ai giovani che magari ancora non hanno un conto corrente e che può far guadagnare anche qualcosa: col programma partner Paysafecard il titolare riceve 5 euro per ogni utente che si iscrive tramite il codice personale che trovate nel vostro account, più altri 5 euro se entro 30 giorni dall'iscrizione, che precisiamo essere gratuita, il nuovo utente esegue un pagamento valido con Paysafecard.

Ricaricare Paysafecard (comprare credito)

Comprare credito Paysafecard e ricaricare Paysafecard sono espressioni con lo stesso significato, usate per indicare i due metodi disponibili:
  • recarsi in un punto vendita Paysafecard e acquistare una carta prepagata usa-e-getta dal valore nominale di 10, 25, 50 o 100 euro, con un PIN unico di 16 cifre da immettere sul proprio account personale mypaysafecard sul sito di Paysafecard (registrazione gratuita senza alcun dato finanziario da indicare); i punti vendita Paysafecard sono quasi mezzo milione in Europa, in Italia sono marchi quali Unieuro, Esselunga, Tigros, Sisal e altri ancora
  • andare sul sito di Paysafecard e acquistare credito direttamente online, pagando con bonifico bancario o con uno degli altri metodi di pagamento accettati dall'azienda: si riceverà così il PIN corrispondente al credito Paysafecard acquistato

Come si usa Paysafecard per pagare

Innanzitutto bisogna accertarsi che il negozio o il sito di ecommerce dove si fanno gli acquisti accetti il pagamento con Paysafecard e per farlo bisogna vedere se c'è il simbolo di Paysafecard sulla vetrina o in cassa oppure nella parte inferiore del sito, tra i sistemti di pagamento disponibili.

La procedura per pagare con Paysafecard è semplice: occorre avere la carta Paysafecard o il codice PIN (anche la password nel caso in cui si sia deciso di usarla), poi al momento di scegliere il tipo di pagamento si deve evidenziare lo strumento Paysafecard per immettere il codice di 16 cifre.

Le ricariche Paysafecard sono da 10, 25, 50, 100 euro e se ne possono usare fino a un massimo di 10 per un singolo pagamento, fino a un massimo di 1000 euro.
Nessun commento: