06 ottobre 2022

Bonus Enel per Sconto in Bolletta della Luce

Enel farà uno sconto sulla bolletta dell'energia elettrica per i clienti che riducono i consumi di corrente.
Da ottobre 2022 chi ha un tariffa luce Enel nel mercato libero dell'energia partecipa automaticamente all'iniziativa EssenzialMente, che in pratica riconosce un bonus sulla bolletta dell'elettricità se si riducono i consumi di corrente in casa. Non si tratta di una promozione commerciale ma di un modo per incentivare al risparmio energetico. Il bonus Enel verrà dato con uno sconto in bolletta nei primi mesi del 2023.

Come funziona il bonus Enel luce

Non c'è molto da spiegare perché l'iniziativa EssenzialMente di Enel Energia garantisce uno sconto sulla bolletta della luce a quei clienti che nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2022 consumeranno meno rispetto agli stessi mesi del 2021.

Da metà novembre chi ha un contratto di fornitura elettrica con Enel potrà controllare i propri consumi nell'area clienti del sito e di quanto deve ridurre i consumi per poter ottenere lo sconto, che sarà di 10 centesimi per ogni kilowattora risparmiato. Considerato che nella prima settimana di ottobre 2022 il prezzo medio dell'energia elettrica è di 30 cent/kWh si può dire che sia uno sconto di una certa consistenza.


Comunque l'effettivo prezzo della corrente dipende dal tipo di tariffa luce e dalla potenza del contatore installato.

Dunque è tutto in mano ai clienti, che se ridurranno i propri consumi di energia riceveranno anche uno sconto in bolletta. Per il risparmio energetico si possono attuare varie strategie e "trucchetti" per consumare meno durante le consuete attività quotidiane, cambiare tariffa, ma anche cogliere l'occasione (se si ha la disponibilità economica) di installare nuovi elettrodomestici più performanti e nuovi sistemi di riscaldamento / climatizzazione. Ecco alcune guide utili: Il vantaggio economico non solamente legato al bonus sulla bolletta, ma deriva soprattutto dal risparmio energetico che serve per raggiungerlo: si calcola che in un trimestre il risparmio complessivo medio di una famiglia, tra bonus e minori consumi, può arrivare a 60 euro, di cui 10-15 euro per il bonus Enel e 40-45 euro per l'energia risparmiata.
Nessun commento: