21 settembre 2022

Libretto Smart: Interessi e Offerta Supersmart per Vincolo di Deposito

Gli interessi del libretto postale Smart aumentano col vincolo di deposito dell'Offerta Supersmart, con durata variabile.
Gli interessi del libretto Smart sono molto bassi, come lo sono gli interessi dei libretti postali in genere, tuttavia con l'Offerta Supersmart si possono avere rendimenti più elevati se si vincolano le somme depositate: l'Offerta Supersmart di Poste Italiane è dunque simile a un conto deposito vincolato perché si attiva sul libretto Smart un accantonamento di durata variabile con interessi maggiorati.

Le condizioni del libretto postale Smart sono praticamente le stesse degli altri libretti di risparmio Poste Italiane, sottoscrivibili online e negli uffici di Poste Italiane ma sono emessi dalla Cassa Depositi e Prestiti e, come i Buoni Fruttiferi Postali, sono parte del cosiddetto "risparmio postale".

Offerta Supersmart su libretto Smart: interessi e durata del vincolo

Le condizioni dell'Offerta Supersmart e le durate disponibili per gli accantonamenti sul libretto Smart cambiano periodicamente: riportiamo le ultime in vigore, verificate sul sito di Poste Italiane in data 21 settembre 2022.

Attualmente non sono più disponibili le durate da 150 giorni e da 180 giorni (c'erano fino a poche settimane fa), sono attivabili l'accantonamento dell'Offerta Supersmart Poste Italiane da 360 giorni e l'accantonamento da 270 giorni dell'Offerta Supersmart Premium.


I tassi di interesse dell'Offerta Supersmart con accantonamento di 360 giorni sono del 1,00% annuo lordo ed è accessibile a tutti i titolari di un libretto Smart. Dal 16 settembre 2022 è di nuovo disponibile l'Offerta Supersmart Premium con accantonamento di 270 giorni e interessi del 2,00% annuo lordo, dedicata solo a chi apporta nuova liquidità sul libretto Smart entro il 26 ottobre 2022.

Il rendimento dell'accantonamento da 180 giorni era dello 0,40% lordo annui, mentre l'accantonamento da 150 giorni, disponibile solo in caso di nuova liquidità sul libretto Smart, rendeva l'1,25% lordo. In precedenza l'accantonamento da 90 giorni aveva interessi lordi annui dello 0,30%: come per la durata del vincolo, anche gli interessi sono soggetti a periodici cambiamenti di offerta.

Sulla liquidità vincolata viene applicata al 31 dicembre la consueta imposta di bollo sugli investimenti dello 0,20%, mentre sui tassi di interesse vige la tassazione sulle rendite finanziarie del 26%. Attenzione: queste sono le tasse che si pagano per l'Offerta SuperSmart, da calcolare separatamente dalle tasse che si pagano sul libretto postale.

La possibilità di vincolare liquidità su libretto Smart con accantonamento ricevendo così gli interessi dell'Offerta Supersmart parte da un minimo di 1000 euro, poi si sale per multipli di 500 fino ad un massimo di 3 milioni di euro per libretto.

In sostanza si tratta di un vincolo di deposito perché sono riconosciuti tassi d'interesse premiali sulle somme accantonate per la durata scelta. In caso di svincolo anticipato le somme vengono remunerate al tasso base del libretto postale Smart.


libretto smart 2015, promozione per interessi più elevati
Libretto postale cartaceo e Carta Libretto
per versare e prelevare dagli sportelli.
Al termine del periodo di accantonamento dell'Offerta Supersmart la somma vincolata torna liberamente disponibile sul libretto Smart, aggiunta degli interessi maturati. In caso si voglia prelevare tutta o parte della somma accantonata durante il periodo di vincolo, verrà applicato il tasso base del libretto postale.

Il tasso di interesse del libretto Smart è 0,001% lordo annuo, pari allo 0,0007% netto.

Attivare l'offerta Supersmart è possibile in ogni ufficio postale portando con sé la Carta Libretto, dal sito internet risparmiopostale.poste.it facendo accesso con le proprie credenziali e avendo attivato il servizio dispositivo RPOL, tramite la app Risparmio Postale per smartphone e tablet (disponibile su Apple Store e Google Play Store).
Nessun commento: