martedì 24 luglio 2018

Investire Sicuro: le Migliori Opportunità

Per investimenti poco rischiosi si può puntare su immobili, obbligazioni e conti deposito, rischio più elevato con forex e criptovalute.
Investire in modo sicuro e consapevole non è un'attività facile: diversi fattori incidono su una scelta positiva o negativa. Tra questi la competenza, lo studio approfondito di una determinata materia e ovviamente un po' di sana fortuna. Detto questo, anche lasciarsi consigliare può essere un aspetto fondamentale: capire il livello di rischio di un determinato investimento è il primo passo per essere davvero preparati.

Come investire in maniera sicura?
In questo articolo analizziamo diversi tipi di investimento, scovando le migliori opportunità esistenti sul mercato. Vedremo quali sono gli investimenti più sicuri e quelli invece ad alto tasso di rischio.

Investimenti immobiliari - Della prima specie fa parte sicuramente il mattone: anche se in passato era considerato un investimento più sicuro, anche nel 2018 comprare un immobile rimane una scelta che dà moltissime garanzie.

E' vero, rispetto al periodo pre-crisi i rischi sono aumentati anche qui, ma negli ultimi tempi i prezzi degli immobili stanno ritornando ad essere interessanti. Con ogni probabilità è proprio questo il momento giusto per comprare casa, dal momento che i prezzi per l'appunto non sono ancora altissimi. Fatevi consigliare dal vostro consulente su quale strategia adottare in tal senso. Un vero guru in tal senso è Alfio Bardolla, leggi qui cosa ne pensa.

Le obbligazioni - Un altro investimento considerato sicuro è quello obbligazionario: a differenza dell'acquisto di azioni, con la compravendita di azioni non si diventa soci di una società ma semplicemente la si finanzia in cambio di un interesse. In realtà si tratta di un investimento che comporta comunque dei rischi: è bene comprare obbligazioni di aziende solide, capaci appunto di restituire il proprio debito con i dovuti interessi.

Se non hai tempo o voglia per far partire aziende di tua proprietà, una buona soluzione potrebbe essere quella di finanziare attività avviate da altri.

investimenti poco rischiosiAprire un'attività - Come non elencare tra gli investimenti sicuri quello relativo al proprio business? Tuttavia devi sapere che aprire un'attività (qualunque essa sia) comporta notevoli difficoltà: ci vogliono moltissime competenze e un impegno continuo per realizzarsi. In realtà i rischi che si vada incontro ad un fallimento sono elevatissimi: spesso infatti non bastano gli elementi di cui sopra per avere successo. Aprire un'attività comporta dei rischi inimmaginabili, specialmente se l'investimento ha comportato un'ingente spesa. Al solito, su Wikihow ci sono tante informazioni con immagini correlate.

Comprare oro - In questi anni c'è anche un altro tipo di investimento che è tornato in auge: l'acquisto di oro. Tuttavia anche qui, a fronte di guadagni molto alti, non si può dire che ci sia molta sicurezza che i propri soldi investiti ritornino indietro. L'oro infatti è un bene rifugio molto volatile: può guadagnare e perdere valore in maniera molto rapida. C'è da dire che negli ultimi anni, anche e soprattutto per via di una situazione economica assai incerta, l'oro ha si guadagnato valore, ma il futuro è tutto da scrivere. E non sempre i promotori finanziari consigliano bene.

I conti deposito - Sono una buona alternativa per non correre rischi. I conti di deposito permettono di depositare i soldi in una banca e di incassare un certo rendimento annuo. Essendo investimenti a zero rischi, i rendimenti che si possono ottenere sono ovviamente minimi. Abbiamo trovato eccellente la guida di Concorrenza e Diritti, te la consigliamo qui.

Investimenti più rischiosi
Il forex - Passando invece agli investimenti più rischiosi (e più appetibili, perché generalmente offrono margini di rendimento molto più alti rispetto a quelli sicuri), iniziamo nella nostra analisi dal forex. E' un mercato aperto, molto dinamico, con infinite possibilità di investimento e con commissioni basse. Tuttavia, non lasciarti tentare così facilmente: oltre alle caratteristiche elencate poco fa, il forex è soprattutto un mercato estremamente volatile. Non è un investimento adatto a chi necessita di strumenti tranquilli: le oscillazioni in questa tipologia di mercato sono all'ordine del giorno. Fare soldi facili col Forex è impossibile.

Le criptovalute - Tra gli investimenti rischiosi ce n'è uno che negli ultimi mesi ha riempito le notizie di tutti i giornali mondiali: le criptovalute. I cosiddetti Bitcoin, Ethereum et similia rappresentano investimenti molto complessi. Anche qui dobbiamo specificarti che senza un attento studio di questo nuovo mercato potresti davvero perdere molti soldi. Le oscillazioni al suo interno sono frequentissime: infatti se negli ultimi giorni del 2017 sembrava che il mercato fosse in continua ascesa, in questo primo semestre 2018 si è ridimensionato non poco.

Se le sai cogliere, il mercato del trading offre moltissime opportunità, ma ti consigliamo di investire soldi mettendo in preventivo il fatto che potrebbero non tornare. Nessuno può darti garanzie, nemmeno i trader più navigati (che se ne hanno, ovviamente le tengono gelosamente per loro). Quindi ti ribadiamo il nostro consiglio: se vuoi investire in questo mercato, riservagli somme che sei comunque pronto a perdere.

In conclusione: come investire in maniera sicura?
In conclusione, possiamo dirti che non esiste una regola vera e propria con cui investire i nostri soldi: serve un mix di competenza, attenzione, scaltrezza e fortuna. Tutto ciò comunque potrebbe non bastare. Il consiglio finale che vogliamo darti è comunque quello di partire da somme piccole, magari non vitali per te e la tua famiglia. Così potrai "saggiare" il mercato a cui ti sei rivolto, ed eventualmente passare ad un altro tavolo.

Nessun commento: