mercoledì 14 giugno 2017

Come Compilare il Modulo Blu per la Constatazione Amichevole

Istruzioni per compilare il modulo blu della constatazione amichevole in caso di incidente stradale.
Per fare constatazione amichevole in caso di sinistro occorre usare il modulo C.I.D., ovvero il modello di constatazione amichevole di incidente che l'assicurazione vi fornisce e che sempre dovete avere tra i documenti dell’ auto o della moto: si tratta di un documento standard e uguale per tutte le compagnie di assicurazioni, dunque si può indifferentemente usare quello di una compagnia o l'altra (di un coinvolto nell'incidente o l’altro).

Quando compilare il modulo per la constatazione amichevole - La constatazione amichevole andrebbe compilata immediatamente, sul luogo dell'incidente: ma è comunque diffuso il farlo magari in seguito (poco dopo comunque) se non si è trattato di nulla di grave e i protagonisti del fatto sono concordi.
Leggi anche - Cosa fare in caso di incidente con veicolo senza assicurazione
come compilare la constatazione amichevole

Come compilare correttamente il modulo blu per la constatazione amichevole - Le informazioni richieste sono:
  • data dell'incidente, luogo e ora, il tipo di mezzi coinvolti e le loro targhe, le generalità e gli indirizzi dei conducenti e dei proprietari dei mezzi, quali compagnie di assicurazione, descrizione e disegno dell’incidente, quali danni materiali visibili, le generalità e i recapiti dei feriti se ci sono
  • in caso non ci sia accordo tra i conducenti dei mezzi, allora bisogna indicare anche generalità e recapiti dei testimoni (se ce ne sono), indicare se sono intervenute le Forze dell'Ordine
  • ogni conducente coinvolto nel sinistro deve tenere due copie della constatazione amichevole: una per sé, una per la propria compagnia assicurativa

Nessun commento: