Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Tariffe Eni per la Bolletta del Gas: Confronto Prezzi e Condizioni

mercoledì 15 ottobre 2014 Aggiornato il:

Eni Gas propone diverse tariffe per la fornitura di gas metano ad uso domestico: ora che si sta per accendere il riscaldamento (possibile al Nord Italia da mercoledì 15 ottobre 2014) saper come risparmiare sulla bolletta del gas diventa fondamentale e fare confronti tra le tariffe sul mercato libero dell'energia è il primo consiglio.

Chi ha ancora la fornitura del gas per riscaldamento, acqua calda e cucina dal Servizio di Maggior Tutela regolato dall'AEEG (Autorità per l'Energia) e ritiene di pagare bollette troppo care, può optare per le tariffe gas o gas e luce dual fuel del mercato libero dell'energia, tra cui quelle di Eni Gas, la ex compagnia statale che ha avuto per decenni il monopolio delle forniture di metano. Stesso discorso per chi è attualmente cliente di un altro fornitore energetico e vuole abbassare il costo della bolletta: dopo la privatizzazione del mercato dell'energia è possibile cambiare provider se, dopo un confronto tra tariffe gas, si trova quella più economica o comunque più adatta alle proprire abitudini di consumo.
Leggi anche: Date Accensione Riscaldamento: Meglio Autonomo o Centralizzato? - Bonus sociale gas: requisiti e importi  
Proposte da altri fornitori: Tariffe Edison, Costi e Condizioni  -  Tariffe gas di GasNatural Vendita, Costi e Condizioni  -  Tariffe Gas di Enel: Prezzi e Condizioni  -  Tariffe GDF Suez: Confronto Prezzi e Condizioni  -  Tariffe A2A, prezzi e condizioni a confronto  -  Tariffe Acea Gas e dual fuel, Costi e Condizioni

Confronto tariffe gas Eni


Le offerte gas di Eni sono comprensive del servizio assicurazione eni sos casa per il quale il gestore non chiederà alcun costo aggiuntivo e spetterà di diritto ai clienti per due anni; la polizza copre guasti alla lavastoviglie, lavatrice e televisore oppure la richiesta di un idraulico ed è attivabile dall'area riservata del sito di Eni. Fra gli altri servizi dell'azienda troviamo il check-up energetico a titolo gratuito che consentirà agli utenti Eni di valutare il livello di efficienza energetica dell'abitazione e conseguenti consigli per migliorarla. Tutti i contratti sono gestibili online. Per le tariffe di Eni, optando per il servizio Eni webolletta, pagare la bolletta Eni direttamente dal sito sarà gratuito, ma si potranno scegliere anche invii cartacei al costo di 0,5 a fattura.

Vediamo nel dettaglio le tariffe di Eni:

Eni Fixa Gas: questa offerta, attivabile fino al 31/01/2015, è rivolta a tutti i già clienti Eni luce che intendono passare a Eni anche per il gas, il prezzo rimarrà bloccato a 0,355€/Smc per due anni e sono previsti sconti nei seguenti casi:
  • Sconto Dual pensato per gli utenti Eni luce che sceglieranno di passare a Fixa Gas da altro fornitore Eni: si applicherà uno sconto del 5% sul corrispettivo gas fissando il costo a 0,33725€/Smc
  • Se il cliente sceglierà il pagamento con addebito diretto su conto corrente avrà diritto allo Sconto Domiciliazione anch'esso pari al 5% sulla componente energia (materia prima: gas) e il prezzo scenderà a 0,33725€/Smc.
  • La combinazione delle sopraelencate condizioni permetterà di applicare Sconto Dual e Sconto Domiciliazione permettendo al cliente di scendere alla cifra di 0,3195€/Smc.
La tariffa prevede che il corrispettivo gas sia pari al 54% della bolletta, la percentuale restante è divisa fra tasse e oneri di servizio.

Eni Link Gas: tariffa gas acquistabile e gestibile solo online con prezzo bloccato per due anni a 0,285€/Smc, con corrispettivo gas pari al 49% della bolletta Eni. Per questa offerta sono consentiti pagamenti alternativi all'addebito su conto corrente (bollettino postale o bancario per esempio) e avranno un costo di 2€ per spese amministrative. Si potrà aderire a questa offerta di Eni fino al 30/11/2014.

Eni Free Gas: l'offerta è pensata per il libero mercato e consentirà ai clienti Eni di risparmiare rispetto alle condizioni economiche stabilite dall'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas, il corrispettivo gas non sarà fatturato per 15 giorni dal primo anno il che equivale al 4,11% di sconto. L'impatto del corrispettivo gas è pari al 51% della spesa totale annuale e lo sconto del 4,11% per ogni giorno di fornitura significano 15 giorni gratis per ogni anno di erogazione del gas.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni