giovedì 23 novembre 2017

Mutuo UniCredit: Tassi di Interesse, Costi e Promozioni

Recensione completa dei mutui UniCredit per acquisto casa, ristrutturazione, surroga, con condizioni e promozioni aggiornate - Aggiornamento 23 novembre 2017
Il mutuo UniCredit per acquisto casa, ristrutturazione, surroga e liquidità ed è proposto in diverse versioni: a tasso fisso, variabile e variabile con cap, anche tasso BCE. Disponibile anche il mutuo agevolato per giovani coppie e per precari. Per tutte le versioni del mutuo sono inoltre accessibili tre diverse opzioni per modificare l'importo della rata e la durata del piano di rimborso, in modo da gestire eventuali cambiamenti della propria situazione economica. In questa scheda potete informarvi sulle condizioni ed i costi dei mutui UniCredit, con anche le novità in caso di promozioni e iniziative speciali.

Il Mutuo UniCredit per acquisto o ristrutturazione casa, surroga e liquidità, è disponibile a tasso fisso Eurirs, a tasso variabile Euribor 3 mesi, a tasso variabile Euribor con cap al 2% per i primi 20 anni per limitare i possibili rialzi dell'Euribor (ovviamente c'è da aggiungere lo spread per ottenere il TAN, che per il mutuo con cap sarà più alto rispetto alla versione senza cap). La durata del piano di rimborso va da 5 a 20 anni per le finalità di ristrutturazione e liquidità, fino a 30 anni per acquisto e surroga, e in tutte le versioni del mutuo sono disponibili le tre opzioni Taglia Rata, Riduci Rata, Sposta Rata ed il Bonus Interessi nel caso non si utilizzi nel corso del rimborso la terza opzione. Prima di passare ai dettagli di ogni mutuo, vi informiamo che con il Sistema Mutuo Tuo e con il Voucher Mutuo, UniCredit offre al cliente un servizio gratuito di analisi della situazione patrimoniale e di concedibilità del mutuo, per fornire un aiuto nella scelta del mutuo e nella pianificazione dell'acquisto dell'immobile.

Mutuo UniCredit a tasso fisso - La versione a tasso fisso predefinito del mutuo UniCredit per acquisto casa, ristrutturazione, surroga o liquidità, è attualmente disponibile con questi livelli dei tassi di interesse, valevoli per importi minimi di 30.000€ e non oltre il 50% del valore dell'immobile ipotecato come garanzia:
  1. rimborso fino a 10 anni: 1%
  2. rimborso da 11 a 20 anni: 2,50%
  3. rimborso da 21 a 30 anni: 2,80% 
Per le finalità di ristrutturazione e di liquidità la durata massima dell'importo è fissata a 20 anni, per le finalità di acquisto e di surroga è fissata a 30 anni. Anche con questo mutuo a tasso fisso UniCredit sono disponibili le tre opzioni Taglia Rata, Riduci Rata, Sposta Rata, che si possono richiedere dopo la 24esima rata ed entro l'ultimo anno del rimborso; inoltre col Bonus Interessi, accessibile se non si utilizza l'opzione Sposta Rata, si ha diritto all'azzeramento della quota interessi per le ultime 3 o 6 o 9 rate (a seconda della durata del rimborso).

In data 23 novembre 2017, un preventivo per il mutuo a tasso fisso di UniCredit indica, per un finanziamento di 100.000€ con rimborso in 20 anni, una rata da 532.90€ al mese ed un Taeg del 2.97%.

Potete fissare un appuntamento gratuito e senza impegno presso la filiale UniCredit a voi più comoda per avere una valutazione della vostra situazione finanziaria in relazione alla concedibilità del mutuo, ovviamente per qualsiasi versione e finalità del finanziamento:
Nuovo mutuo 728x90
Mutuo UniCredit a tasso variabile - Trattasi della versione a tasso variabile Euribor 3 mesi del mutuo Unicredit per acquisto casa o ristrutturazione (prima o seconda casa) ma anche per surroga e liquidità; è disponibile anche la versione con cap al 2% per i primi 20 anni per limitare i possibili rialzi dell'Euribor (ovviamente c'è da aggiungere lo spread per ottenere il TAN, che per il mutuo con cap sarà più alto rispetto alla versione senza cap), inoltre per la sola finalità di acquisto prima casa è disponibile anche in versione tasso BCE. L'importo minimo erogato è 30mila euro, il massimo è fissato all'80% del valore immobiliare. Per le finalità di ristrutturazione e di liquidità la durata massima dell'importo è fissata a 20 anni, per le finalità di acquisto e di surroga è fissata a 30 anni. Dopo i primi 24 mesi ed entro l'ultimo anno del piano di rimborso sono richiedibili dal cliente le seguenti tre opzioni:
  • Taglia Rata per la sospensione della quota capitale della rata fino a 12 mesi
  • Riduci Rata per ridurre l'importo totale della rata, allungando il piano di rimborso per un massimo di altri 48 mesi
  • Sposta Rata per spostare in avanti i pagamenti fino ad un massimo di 3 mesi
Se non si utilizza la terza opzione scatta il Bonus Interessi, ovvero l'annullamento della quota interessi della rata per le ultime 3 rate in caso di rimborso fino 10 anni, delle ultime 6 rate in caso di rimborso tra 11 e 20 anni, delle ultime 9 rate in caso di rimborso tra 21 e 30 anni.

Importante specificare che da oltre due anni l'Euribor è ai minimi storici (dall'aprile 2015 è costantemente in negativo) e rimarrà bassissimo presumibilmente per i prossimi anni. Dunque, come specifica UniCredit sul suo sito, "Il tasso variabile è determinato dalla somma algebrica dell’Euribor 3 mesi e lo spread: se tale somma risultasse negativa, il tasso applicato sarà zero".
Qui gli aggiornamenti sulle previsioni per i tassi dei mutui.
mutuo valore italia unicreditMutuo UniCredit con limite di tasso (Fondo di Garanzia Prima Casa) - E' un finanziamento dedicato alle giovani coppie (sposate o conviventi da almeno due anni in situazione di unione civile / coppia di fatto), ai nuclei familiari monogenitoriali con figli minori, ai conduttori di alloggi popolari, ai giovani di età inferiore ai trentacinque anni titolari di un rapporto di lavoro atipico di cui all’articolo 1 della legge 28 giugno 2012, n.92, che vogliano comprare casa o avviare una ristrutturazione per riqualificazione energetica. Trattasi di un mutuo che ha una garanzia statale pari al 50% dell'importo erogato: nella guida Fondo di Garanzia per Mutui per Giovani e Famiglie per acquisto o ristrutturazione tutti i requisiti di accesso e le varie condizioni di questa iniziativa ormai attiva da diversi anni.

Con questo mutuo, disponibile a tasso fisso e a tasso variabile con scelta del cliente di quale tasso iniziale, si possono ottenere fino a 250mila euro per acquistare o ristrutturare un immobile ad uso abitativo adibito ad abitazione principale, non rientrante nelle categorie catastali delle case di lusso, signorili ecc...
Vi ricordiamo che potete ridurre i costi dei finanziamenti perchè ci sono le detrazioni fiscali sui mutui acquisto casa e le detrazioni fiscali sui mutui ristrutturazione con le quali recuperare il 19% di quanto speso in interessi, inoltre con gli incentivi fiscali per lavori di ristrutturazione edilizia potete recuperare in 10 anni il 65% di quanto pagato per i lavori.
Mutuo UniCredit per surroga - Attualmente, dati i tassi d'interesse dei mutui ai minimi storici, le richieste di mutui per surroga stanno aumentando vertiginosamente perchè chi ha stipulato un mutuo anni fa, soprattutto se a tasso fisso -ma anche variabile con però spread più elevati che gli attuali- può ora spuntare condizioni migliori. La concorrenza tra le banche è forte e anche UniCredit propone il suo mutuo per surroga a condizioni promozionali: disponibile a tasso fisso Eurirs, a tasso variabile Euribor 3 mesi con o senza cap al 2% per i primi 20 anni, anche per la finalità di trasferimento in UniCredit di un mutuo già in corso è disponibile con le tre opzioni Taglia Rata, Riduci Rata, Sposta rata e con il Bonus Interessi. L'importo va da un minimo di 30.000€ a massimo l'80% del valore dell'immobile ipotecato, la durata del rimborso da 5 a 30 anni.

Nessun commento: