Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Canone Telecom, Aumenta dal 1 Novembre: Eliminato lo Scatto alla Risposta, Raddoppiano i Costi per Chiamare i Cellulari

lunedì 29 settembre 2014 Aggiornato il:

Novità per gli utenti Telecom Italia: aumenta il canone Telecom, verrà eliminato lo scatto alla risposte delle telefonate, ci sarà una nuova tariffa per le chiamate da fisso a cellulare da sabato 1 novembre; ovviamente se avete attivato una tariffa Telecom per la linea di casa, con o senza internet ma che prevede condizioni diverse da quelle di base in modifica, le novità non vi riguarderanno.

Diamo subito i numeri di queste novità Telecom per la linea telefonica di casa relative alle condizioni del contratto di base, cioè quelle che le varie offerte per telefono e internet possono cambiare: dal 1 novembre 2014 il canone Telecom aumenta da 17.54 euro a 18,54 euro, verrà eliminato lo scatto alla risposta di 5.05 centesimi, aumenta la tariffa base per le chiamate da telefono fisso a cellulare da 5.04 centesimi a 10 centesimi al minuto.
Leggi anche: Novità dal 1 luglio sui ticket sanitari  -  Novità dal 1 ottobre sui pagamenti con F24  -  Novità dal 15 ottobre su controlli e libretti di caldaie, condizionatori ecc...  -  Aumentano bollette luce e gas dal 1 ottobre per via della Crisi in Ucraina  -  730 Precompilato: Novità Dichiarazione dei Redditi 2015
Telecom qualifica queste novità come semplificazione dell'offerta base, ma il Centro Tutela Consumatori Utenti - CTCU parla invece di "schiaffo agli utenti a basso traffico", in buona misura cioè quelli che non attivano le varie offerte a pacchetto: potremmo dire anziani, chi usa più il cellulare o la chiavetta internet invece della linea fissa, chi sta poco a casa... insomma una vasta platea di consumatori che si ritroverà a pagare di più.

Attenzione! Non cambiano però le condizioni agevolate Telecom e quelle per i titolari di social card e rimane confermata la riduzione del 50% per le telefonate verso fisso oltre le 3 ore al mese.

Telecom inoltre dichiara che queste novità sono per andare incontro ai trend di mercato e favorire le preferenze degli utenti; inoltre informa che negli ultimi 15 anni l'indice dei prezzi al consumo per il settote tlc è calato del 44%, facendo dell'Italia uno dei paesi europei dove si spende di meno.
Basta con Telecom? O cambi compagnia telefonica e rimani sul "classico" oppure leggi Internet Satellitare: Offerte e Convenienza con la Connessione Via Satellite  e  Risparmiare sulle Telefonate Usando il Voip, Infografica
Queste invece le parole del rappresentante del CTCU: "Uno schiaffo dunque a tutti quegli utenti, spesso quelli più anziani, che già pagano un canone mensile altissimo a fronte di pochissimi euro di chiamate e che non hanno tariffe tutto compreso (ovvero chiamate nazionali e adsl compresi nel canone) proprio perché utenti a basso traffico telefonico e quasi sempre senza adsl ... [le agevolazioni esistenti, come la riduzione del 50% dell’importo mensile del canone] prevedono di possedere un reddito talmente basso che il numero dei richiedenti é assolutamente irrisorio ed ininfluente".

1 commento:

attikus ha detto...

telecom è una scatola vuota il cui solo valore è la proprietà della numerazione telefonica..
Se & quando il governo deciderà di dare vita ad una società separata per le reti, ciò sarà ancora più evidente per la fuga degli abbonati verso altri operatori che sono molto più efficienti!!!

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni