Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Conti Correnti per Pensionati: i Migliori a Canone Zero e Senza Imposta Di Bollo

lunedì 14 luglio 2014 Aggiornato il:

Un confronto tra diverse proposte di conto corrente targate CheBanca!, ING Direct, Banca Mediolanum e Credito Valtellinese che possono interessare i pensionati alla ricerca di conti correnti convenienti.


Il conto corrente non è obbligatorio e ad esempio non sarebbe neanche necessario per incassare un assegno, tanto per dire (cfr la guida Incassare un assegno da 1000 euro, prelevare dal conto). Però un conto serve per forza per incassare la pensione, questo sì: ecco allora dei conti correnti on line a zero spese, senza canone nè imposta di bollo, adatti ai pensionati che vogliano uno strumento conveniente e non troppo complicato (i conti correnti che offrono tanti e diversi servizi a pagamento sono indicati per chi ne fa un uso più professionale ma spesso le banche li propongono lo stesso a chi non ne avrebbe necessità perchè ci guadagnano!).

Precisiamo comunque che è possibile incassare la pensione sia su un libretto di risparmio postale che su un conto corrente di base, strumento creato dal governo Monti e reso obbligatorio tra le proposte delle banche.
Leggi anche: Conti correnti: tassazione interessi e imposta di bollo - Come si Chiude il Conto Corrente in 5 Mosse - Banche che pagano l'imposta di bollo per il cliente - Sicurezza conti correnti on line: 5 strumenti - Spese Conto Corrente: 11 Consigli per Risparmiare

Migliori conti correnti zero spese per pensionati

Dai link in rosso potete accedere a recensioni dettagliate del prodotto.
    conti correnti per pensionati, i più convenienti
  • Conto corrente on line CheBanca!: sicuramente tra i conti più noti, è a canone zero e la banca paga pure l'imposta di bollo al posto del cliente. Prelievi di contanti gratuiti, come i bonifici on line
  • Conto Corrente Arancio ING Direct: anche in questo nessuna spesa per canone e imposta di bollo, bonifici on line e prelievi gratuiti come anche il libretto degli assegni
  • Conto Corrente Freedom One Banca Mediolanum: anche in questo nessuna spesa fissa nè per varie operazioni; in più possibilità di mettere parte delle somme su un vincolo di deposito per avere degli interessi lordi annui fino al 2.50%
  • Conto YouBanking Banco Popolare: si tratta di un conto on line che è anche stato premiato nel 2013 come il migliore della sua categoria da parte dell'Osservatoro Finanziario dei consumatori
  • ContoInCreval Credito Valtellinese: stesse caratteristiche dei precedenti
Se siete però disposti a pagare l'imposta di bollo sul conto corrente, che in fin dei conti è una cifra davvero bassa, potete anche valutare questi altri conti a canone zero e con diverse operazioni comuni prive di costo: Conto Fineco - Conto WebSella.it - Conto Hello! Money - Conto BancoPosta Click - Conto Essential di Barclays - Conto Italiano Pensione di MPS - Conto Italiano Online di MPS.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni