Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Assicurazione Auto e Moto: Conviene la Polizza Kasko?

martedì 22 luglio 2014 Aggiornato il:

Cosa è la Kasko? E la Mini Kasko? Conviene stipulare un'assicurazione che oltre alla copertura rc abbia anche tali garanzie accessorie?


Quando si deve stipulare un'assicurazione auto o moto si pensa sempre a come risparmiare, e spesso a "rimetterci" sono le garanzie accessorie che vengono escluse, pensando che la sola polizza rc sia sufficiente. Ma in alcuni casi forse conviene spendere qualcosa in più, visto che con solo l'assicurazione rc auto - moto i danni al proprio veicolo non sono coperti in caso di incidente per colpa dell'assicurato: per stare sicuri da questo fronte ci vuole la Kasko.

La copertura accesoria Kasko serve proprio a questo e anche a risarcire i danni al mezzo in caso di uscite di strada, ribaltamenti ecc... insomma quegli eventi che non sono catalogabili come "incidenti con altri".

La Kasko ha un costo che può far lievitare grandemente il premio di polizza, ma può essere conveniente magari per i neopatentati o per i guidatori/motociclisti non proprio... attenti. La si consiglia in particolare per auto e moto di grande valore.

La Kasko si può integrare anche per avere copertura in caso di sommosse e simili, atti vandalici, eventi atmosferici...

La polizza Kasko può essere a "valore intero" per tutelarsi da ogni danno al veicolo, "primo rischio assoluto" con un massimale non in base al valore del mezzo, "primo rischio relativo" in base al valore del mezzo, "secondo rischio relativo" che prevede anche una franchigia (cioè un valore minimo del danno da cui si rimborsa, per danni di minore entità non paga).
Leggi anche: Quando convengono le garanzie accessorie?  -  Assicurazioni On Line: le Norme a Tutela dei Consumatori  -  Con le Assicurazioni Auto a Rate si Risparmia?  -  Risarcimento danni per incidente con auto non assicurata  -  Trasferire la classe di merito (Legge Bersani)
Per spendere meno sulla polizza auto/moto ma avere comunque una simile copertura si può pensare alla garanzia accessoria Mini Kasko, una versione ridotta che a differenza della Kasko completa copre solo i danni causati al veicolo in caso di incidente indipendentemente dalla colpa, e quindi non risarcirà i danni dovuti a distrazioni e imperizie. Insomma, se si causa un incidente e si danneggia la propria vettura o moto, con la Kasko e la Mini Kasko si è coperti, se si esce di strada da soli o ci sono comunque altri tipi di danni non dimostrabili come incidenti di guida con altri, si è coperti solo con la Kasko completa.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni