Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Mutui agevolati per giovani e famiglie, il Plafond Casa è attivo: le banche aderenti

martedì 11 marzo 2014 Aggiornato il:

E' possibile fare domanda per un mutuo agevolato acquisto casa e/o ristrutturazione-risparmio energetico perchè è attivo dal 5 marzo 2014 il Plafond Casa (Piano Casa): ecco come fare domanda, le condizioni ed i requisiti.

Come abbiamo già informato nella guida Aiuti alle famiglie 2014, si era in attesa che venisse attivato il Plafond Casa, ovvero quel fondo per consentire a famiglie e giovani coppie anche non sposate di ottenere mutui agevolati acquisto prima casa o ristrutturazione: ebbene è attivo e si può fare domanda, come ha informato il ministro Lupi.
Ci sono due miliardi di euro messi a disposizione dalla Cassa Depositi e Prestiti alle banche aderenti all'ABI che partecipano all'iniziativa, che rientra nel famoso Piano Casa del governo Letta e che comprende anche gli aiuti statali della guida di cui sopra. Siccome i tempi sono spesso stretti e le richieste tante, conviene che gli interessati facciano subito la loro richiesta.

Requisiti mutui agevolati Plafond Casa 2014

In realtà non ci sono particolari requisiti di reddito Isee o altri, in quanto questi finanziamenti agevolati sono per tutti i cittadini.
Tuttavia avranno la precedenza:
  1. giovani coppie anche non sposate ma conviventi da almeno due anni, con uno dei due componenti non oltre i 40 anni, l'altro non oltre i 35 anni
  2. famiglie numerose con più di tre figli a carico
  3. nuclei familiari all'interno dei quali è presente un disabile

Banche aderenti al Plafond Casa per mutui agevolati a famiglie e giovani coppie

Queste le banche che rilasceranno a loro discrezione i finanziamenti agevolati (e qui potrebbero gli ostacoli maggiori, visto che non ci sono garanzie statali ma "solo" in fondo per mutui a interessi più bassi): ognuna di esse a 150 milioni a disposizione --> non c'è un limite di scadenza al Plafond, ma ovviamente quando i fondi sono finiti, non si può più avere alcun mutuo agevolato.
banche per mutui agevolati giovani e famiglie, Plafond Casa 2014

Mutui agevolati Plafond Casa, caratteristiche

Il mutuo per acquisto abitazione principale deve essere al massimo da 250mila euro, il mutuo ristrutturazione e risparmio energetico massimo da 100mila euro (previsto il cumulo dei due casi fino a 350mila euro); la durata è tra 10 e 20 anni, può essere un mutuo 100% del valore immobiliare, con finalità di
acquistare la prima casa (se appartiene preferibilmente ad una delle classi energetiche A, B, C o D), e/o ristrutturare l’abitazione e aumentare l’efficienza energetica.
Ancora non si sa con certezza quali limiti per i tassi di interesse, ma di sicuro dovranno essere più convenienti rispetto alla media di mercato. Possibilità di tasso fisso e variabile.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni