Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Buoni fruttiferi postali: tassazione interessi e imposta di bollo, tutte le info

martedì 17 marzo 2015 Aggiornato il:

Quali tasse e imposte si pagano per un buono fruttifero postale? Aggiorniamo dopo le novità su imposta di bollo e tassazione delle rendite finanziarie (tassazione interessi investimenti). NB: nel 2015 non è cambiato nulla, quanto scritto in questa guida e nelle collegate è ancora valido per il 2016.

I buoni fruttiferi postali sono tra i prodotti principali del risparmio gestito in Italia: erogati dalla Cassa Depositi e Prestiti ma acquistabili in tutti gli uffici postali, sono di diversi tipi e danno interessi alle volte notevoli, soprattutto se di lunga durata. Ma quali sono le tasse che si pagano sui buoni fruttiferi postali?
Qui le tre parti della guida completa a questi prodotti considerati tra gli investimenti più sicuri: Buoni fruttiferi postali: caratteristiche di un interessante strumento per i risparmiatori  -Rendimenti delle ultime serie di Buoni Fruttiferi Postali sottoscrivibili  -Piano di Risparmio Piccoli e Buoni: buoni postali per minorenni

Buoni fruttiferi postali e imposta di bollo

Il governo Letta ha aumentato l'imposta di bollo progressiva sugli investimenti dallo 0,15% allo 0,20%. Tra i prodotti che rientrano in questa categoria ci sono appunto i buoni fruttiferi postali: per tutti i dettagli, anche su conti correnti e deposito, libretti di risparmio e altro, potete leggere la guida Imposta di bollo investimenti e buoni postali.

La tassa sugli interessi dei buoni fruttiferi postali

Il governo Renzi ha aumentato la tassazione sulle rendite finanziarie dal 20% al 26% per molte tipologie di investimenti, tutte quelle che erano al 20% per l'appunto (il rialzo sarà dal 1 luglio 2014).

Siccome però i buoni fruttiferi postali hanno una tassazione sugli interessi del 12,50% come i Titoli di Stato (Btp, Bot, Cct), non subiscono questo aumento che sarà per obbligazioni bancarie, azioni, bond societari, dividendi, pronti conto termine, polizze di investimento, fondi comuni, conti deposito e conti correnti.
Altre guide su queste nuove tasse e imposte: Conti correnti: tassazione interessi e imposta di bollo, tutte le info - Conti deposito: tassazione interessi e imposta di bollo, tutte le info - Libretti di risparmio: tassazione interessi e imposta di bollo, tutte le info

1 commento:

Anonimo ha detto...

Governo Renzi: Favola di Robin Hood "al contrario"...Rubo ai poveri per dare ai ricchi.
Ricordate i 1000 giorni di Renzi? tasse tasse tasse! Grazie Matteo, ci hai alleggerito anche del nostro sangue....
Vergognati!

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni