Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Bonus gas 2014, requisiti e condizioni

martedì 4 marzo 2014 Aggiornato il:

Il bonus sociale gas è un aiuto statale per famiglie in difficoltà economica e serve per degli sconti sulla bolletta del gas ad uso domestico.

La bolletta del gas per riscaldamento e acqua calda è tra le spese che più incidono sulle finanze delle famiglie, che se sono in crisi economica possono avere difficoltà a pagare. Con il bonus gas 2014 si hanno riduzioni fino al 15% sulla bolletta.

Per l'energia elettrica potete leggere l'articolo Bonus sociale elettricità, per altri sostegni alle famiglie l'articolo Aiuti statali 2015 alle famiglie su Bonus Irpef, Bonus Bebè, mutui agevolati, assegni familiari e altro ancora.
NOVITA' giugno 2014: Bolletta elettricità e/o gas, nuove tutele 
GUIDA:  Date Accensione Riscaldamento: Meglio Autonomo o Centralizzato ?
I requisiti di reddito per il bonus sociale gas 2014 sono: -reddito Isee non oltre i 7500 euro -reddito Isee non oltre i 20mila euro per famiglie numerose con più di tre figli [Guida al nuovo ISEE 2015].

La domanda per il bonus gas 2014 va fatta in forma cartacea, prendendo la documentazione presso il municipio oppure scaricaNdola da internet; da questa guida gratuita al bonus gas 2014 potrete scaricare i moduli direttamente dal sito istituzionale ed avrete anche tutte le info specifiche sulla documentazione da preparare e sugli importi (la guida è in formato PDF, non costa nulla e si può scaricare con un semplice "mi piace facebook", o un "twitter", o un "+1 google", nessuna email richiesta nè alcun dato sensibile):

Il bonus gas 2014 è concretamente erogato dal Comune di residenza, dipende nel suo importo dall'uso del gas, cioè se per solo acqua calda, solo riscaldamento o entrambi, dalla "zona climatica" del Comune (l'Italia è divisa in diverse zone dove il gas da riscaldamento costa più o meno).

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni