Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

ContoMax Banca Ifis: Conto Corrente e Deposito Remunerato, Interessi Aggiornati 2016

martedì 1 marzo 2016 Aggiornato il:

Banca Ifis propone ContoMax, un conto corrente on line che offre rendimenti da conto deposito libero e che consente il vincolo di deposito per interessi maggiori. Con i conti on line si risparmia sulle spese e sul canone e non si hanno interessi: ContoMax di Banca Ifis invece è un conto corrente da aprire e gestire dal web con rendimenti di base come un conto deposito libero. C'è inoltre la possibilità di vincolare le somme con la soluzione a chiamata ContoMax One oppure col vincolo di deposito tradizionale Now e Up, per rendimenti degni di nota.
Banca IFIS propone anche il conto deposito Rendimax che ha appena aumentato i rendimenti e introdotto nuovi vincoli di deposito fino a 5 anni.

ContoMax Banca Ifis, rendimenti

Tassi di interesse ContoMax aggiornati al 9 novembre 2016 - per altri conti: Interessi e rendimenti conti deposito.

Con Free, la parte libera di ContoMax, Banca Ifis garantisce rendimenti lordi annui dello 0.75%, netti 0.55%.

Con One, ovvero la formula a chiamata di ContoMax che consente di svincolare, parzialmente o integralmente le somme senza alcuna penale nè riduzione degli interessi chiedendola almeno 33 giorni prima, si ha un interesse del 1.05%% lordo annuo, 0.78% netto.

Con Now e Upvincolo di deposito che non consente il prelievo anticipato, i rendimenti lordi annui con liquidazione anticipata sono: vincolo 1 mese 1.00% - vincolo 2 mesi 1.00% - vincolo 3 mesi 1.00% - vincolo 6 mesi 1.05% - vincolo 9 mesi 1.15% - vincolo 12 mesi 1.30% - vincolo 18 mesi 1.35% - vincolo 24 mesi 1.40%, con liquidazione posticipata sono: vincolo 3 mesi 1.00% - vincolo 6 mesi 1.10% - vincolo 9 mesi 1.20% - vincolo 12 mesi 1.35% - vincolo 18 mesi 1.40% - vincolo 24 mesi 1.50%.

ContoMax Banca Ifis, costi

Diciamo subito che Banca Ifis paga l'imposta di bollo per cliente, sia per il conto corrente che per il conto deposito, se questo è il primo conto corrente del cliente (qui l'elenco delle banche che pagano il bollo al posto dei clienti).
Questo conto corrente on line non ha costi di apertura ed è a canone zero; queste le principali spese, per un prospetto completo potete accedere al sito di ContoMax Banca IFIS da dove potete scaricare il foglio informativo e contattare l'istituto:

spese contomax banca ifis

Ricordiamo inoltre che conti correnti e deposito sono più tutelati di azioni e obbligazioni bancarie in caso di fallimento bancario e salvataggio col bail-in, come i recenti fatti di Banca Etruria, Banca Marche, CariChieti e CariFe hanno dimostrato.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni