Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Tassi di interesse dei conti deposito, settembre-ottobre 2013

lunedì 23 settembre 2013 Aggiornato il:

Aggiorniamo la situazione dei principali conti di deposito sul mercato del risparmio gestito italiano, in quanto in questi ultimi mesi i rendimenti stanno scendendo perchè le banche hanno meno necessità di recuperare liquidità tramite la clientela retail. In ogni caso un conto di deposito rimane un buon prodotto per chi vuole tutelare i propri risparmi dall'inflazione e guadagnare in sicurezza qualcosa, più che coi titoli di Stato, meno che in Borsa o altri investimenti ma senza rischi, in quanto fino a 100.000€ si è garantiti dai fallimenti bancari dal Fondo di Tutela Interbancario.

Tassi interesse migliori conti deposito

-Conto deposito InMediolanum di Banca Mediolanum: tasso lordo annuo 2,1% vincolo tre mesi, tasso 2,2% vincolo sei mesi, 2,8% vincolo dodici mesi. Promozione fino al 31 ottobre per viaggi e Gift Card Alitalia
-Conto Deposito Sicuro di Banca Marche: tasso lordo annuo 3,20% vincolo sei mesi, 3,60% vincolo dodici mesi, 3,80% vincolo due anni
-Conto deposito YouBanking di Banco Popolare: tasso annuo lordo vincolo dodici mesi del 3%, del 3,50% vincolo diciotto mesi
-ContoSu IBL Banca: vincolo sei mesi con tasso annuo lordo del 2,50%, dodici mesi del 2,75%, ventiquattro mesi del 3%
-Conto deposito EuroDeposit di Privat Bank: vincolo sei mesi con tassio annuo lordo al 2,90%, vincolo annuale con tasso del 3,20% (versioni non svincolabili)
-Conto Rendimax Vincolato di Banca Ifis: 2,75% lordo annuo sul vincolo da dodici mesi con interessi pagati a fine vincolo, il 2,30% se pagati in anticipo
-Conto deposito SiConto di Banca Sistema: tasso annuo lordo del 2% per vincolo di dodici mesi, del 2,20% vincolo due anni, 3% vincolo quattro anni, 4% vincolo sei anni
-Conto Arancio di ING Direct: tasso annuo lordo 2,40% per nuovi clienti il vincolo da dodici mesi, tra l'1% ed il 2% per quelli più brevi
-Conto deposito Fineco CashPark: versione libera con tasso annuo lordo del 1,50% vincolo dodici mesi, versione non svincolabile tasso lordo 2% (possibilità di investimenti guidati in fondi CORE Series)

I conti deposito non hanno spese di apertura, chiusura e gestione, solo la imposta di bollo progressiva e una tassazione statale del 20% sui rendimenti (per questo si deve specificare tasso lordo o tasso netto, per far capire se il rendimento evidenziato è indicato con o senza questa tassa già pagata).

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni