Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Cambiare assicurazione auto quando si vuole: in Francia si potrà a breve

venerdì 6 settembre 2013 Aggiornato il:

Dal 1 gennaio 2014 sarà possibile cambiare compagnia di assicurazione e polizza rc auto quando si vuole, senza attendere la scadenza annuale del contratto: non in Italia però, ma in Francia! Ebbene sì, i nostri cari cugini d’Oltralpe decidono di innovare alla grande il settore delle assicurazioni auto e prendono a modello quello della telefonia mobile, dove è possibile cambiare operatore in ogni momento per poter usufruire delle migliori proposte per nuovi clienti (però se si sta comprando a rate uno smartphone c’è da pagare una penale): molto probabilmente il prezzo delle polizze auto lì da loro scenderà rapidamente.

Dunque gli automobilisti francesi potranno tra breve decidere di passare da una compagnia di assicurazioni all’altra liberamente, senza dover rispettare probabilmente molti vincoli di sorta, potendo così sfruttare le promozioni sulle polizze rc che fioccheranno come funghi in autunno: la concorrenza, è ormai provato ed il mercato della telefonia lo dimostra, aumenta alla grande quando vengono introdotte simili possibilità, facendo calare drasticamente i prezzi. 
Leggi anche: Quando convengono le garanzie accessorie? - Trasferimento assicurazione: come passare la polizza da un veicolo all'altro - Disdetta assicurazione auto, quando e come 
E in Italia? Beh qui da noi sembrava già un successo l’abolizione del tacito rinnovo dello scorso anno... Ovviamente anche nel Belpaese si possono sfruttare le promozioni per chi cambia polizza, ma come potete leggere in Cambiare assicurazione e risparmiare occorre però attendere che il contratto in essere arrivi a scadenza.

Certamente le autorità competenti dovranno monitorare bene la situazione perché il rischio di cartelli tra le compagnie assicurative per non far scendere troppo i prezzi delle polizze auto è di sicuro reale, ma come sappiamo in Francia non lesinano i controlli.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni