Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Carta di Credito Visa Oro ING Direct, Costi e Condizioni

giovedì 6 agosto 2015 Aggiornato il:

La carta di credito Visa Oro è per tutti i clienti che hanno un Conto Corrente Arancio ING Direct: la pubblicità afferma che si tratta di una carta a canone zero e senza costi ed effettivamente, dopo un’analisi del prodotto, possiamo confermare che è praticamente così.
La Carta Visa Oro del Conto Corrente Arancio è adatta praticamente a chiunque, sia che si tratti di un utente con alta operatività sia che si tratti di un giovane o di un pensionato con bassa operatività; confermiamo che si tratta di una carta a canone zero: dunque nessun costo fisso mensile o annuale da pagare per la sola esistenza della carta di credito. Trattandosi di una carta del circuito Visa, anche per questa vale quanto scritto in Pagare le bollette dal tabaccaio con la carta di credito Visa.

La carta di credito ING Direct Visa Oro ha un plafond mensile pari a 1500€: in effetti per un utente ad alta operatività risulterebbe basso, ma è possibile modificarlo su richiesta del cliente se sussistono certe condizioni relative al saldo del Conto Corrente Arancio.


recensione carta di credito visa oro ing directCome detto è una carta di credito a canone zero: inoltre non si hanno spese o commissioni per il rifornimento di carburante, per le operazioni in euro, per il blocco della carta in caso di furto, per l’invio del pin, per la riemissione della carta, per l’estratto conto on line, per l’invio di sms informativi sulle operazioni effettuate, nessuna imposta di bollo a carico del cliente; si ha però una commissione di 2€ per l’anticipo di contante: tenuto conto che per altre carte di credito si arriva anche al 4% di quanto richiesto, si tratta sempre di un bel punto a vantaggio di questo prodotto.

Tutti i clienti ING Direct con Conto Corrente Arancio per richiedere la Carta Visa Oro basta che facciano domanda on line dal sito della banca. NB: occorre avere almeno 3000€ sul conto per fare richiesta.

In ogni caso dovete valutare sempre la reale convenienza per voi di avere una carta di credito e, in questo caso, si deve considerare in accoppiata col conto corrente di ING Direct.

10 commenti:

Anonimo ha detto...

Si, tutto bello, però bisogna avere depositato almeno 3.000,00€, altrimenti col cavolo ti danno la carta!!

Anonimo ha detto...

Mi sembra anche normale che altrimenti la carta non te la danno!

Anonimo ha detto...

O se accrediti lo stipendio.... On diciamo sempre stupidaggini....

Anonimo ha detto...

Non basta neanche un credito di 3000 euro, questo e quello che ti dicono per attirarti ad aprire un conto e richiedere la carta. Per attivare la carta il credito di almeno 3000 euro deve essere disponibile per almeno 30 giorni consecutivi... oggi con un credito disponibile di 3900 euro mi sono visto rifiutare l'attivazione della carta, devo aspettare appunto 30 giorni lasciando i soldi disponibili. Sono tutti uguali trasparenza 0

Paky Esse ha detto...

Vedi bene. Ti sbagli.

Anonimo ha detto...

Purtroppo dopo 3 stipendi versati, come loro stessi chiedono, ancora non mi hanno attivato la carta VISA nonostante svariate telefonate al loro call center. Ormai credo che non verra mai attivata.

Anonimo ha detto...

Sinceramente no ho mai avuto nessun problema, anzi...è davvero a costo 0, mi hanno sempre risolto in tempi brevi eventuali problemi e mi hanno aumentato il plafond senza nessun problema.

P.S. molte volte i bonifici degli stipendi non hanno la causale corretta e, di conseguenza, vengono riconosciuti come "semplici accrediti" dalla banca. Per risolvere il problema basta chiamare il call center e indicare le date di accredito dello stipendio

Unknown ha detto...

Ciao ma a voi e arrivata col pacchetto di benvenuto la carta di credito?

Anonimo ha detto...

Sì arriva se ne hai fatto richiesta al momento dell'apertura.. mi è arrivata insieme alla carta di debito... l'ho attivata dal sito ed è perfetta

Anonimo ha detto...

scusate qualcuno sa se rilasciano una 2 carta intestata alla moglie?

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni