Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Deutsche Bank: il Mutuo Pratico per acquisto o ristrutturazione casa, surroga e liquidità

lunedì 10 giugno 2013 Aggiornato il:

Deutsche Bank propone una linea di mutui che comprende anche il Mutuo Pratico: un mutuo che consente la scelta tra tasso fisso, tasso variabile e tasso misto, con piani di ammortamento personalizzabili per rispondere quanto è più possibile alle esigenze del cliente. Le finalità di questo mutuo Deutsche Bank sono l’ acquisto e la ristrutturazione casa ma anche la surroga di altro mutuo, inoltre è anche possibile richiederlo come mutuo per liquidità.

Speciale mutui: Migliori mutui tasso fisso  -  Migliori mutui tasso variabile  -  Migliori mutui tasso variabile con cap

Come detto, Mutuo Pratico di Deutsche Bank può venire stipulato a tasso fisso, così da avere la certezza della rata costante nell’ importo per tutto il periodo del rimborso, sapendo quanto si spende fin da subito (ovviamente un mutuo a tasso fisso risulta oggi più caro di un mutuo a tasso variabile, come potete leggere in Aggiornamento e previsioni tassi mutui ); con il tasso variabile si sfruttano i tassi di interesse oggi più convenienti, mentre col tasso misto si ha una soluzione di mezzo che consente al cliente di cambiate regime di tasso se lo ritiene conveniente.

Mutui online: ING Direct Mutuo Arancio  -  Mutuo on line Webank tasso variabile con cap  -  Bipiemme Mutuo Tetto Al Tasso, con cap, per giovani  -  Mutuo tasso misto Cariparma Gran Mutuo Cambio Scelta

Per ottenere questo mutuo Deutsche Bank occorre essere residenti in Italia minimo da tre anni e non avere oltre 77 anni al termine prefissato del piano di ammortamento, concordabile tra 5 e 40 anni; il mutuo eroga al massimo l’ 80% del valore dell’ immobile ipotecato.

Mutuo Pratico di Deutsche Bank prevede la polizza scoppio-incendio sull’ immobile ipotecato senza costi per il cliente, che a sua discrezione può stipulare quella sul rimborso del mutuo per tutelarsi in caso di disoccupazione, infortuni, invalidità, decesso; la perizia e l’ istruttoria costano rispettivamente 390€ e 700€.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni