Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Eni Relax ScacciaPensieri gas e luce, tariffa dual fuel - promozione: assicurazione casa compresa

lunedì 6 maggio 2013 Aggiornato il:

Abbiamo già recensito due tariffe Eni, ovvero la Relax ScacciaPensieri Luce e la “gemella” Relax ScacciaPensieri Gas: segnaliamo che attualmente le due tariffe sono proposte con una promozione, valida fino al 14 luglio 2013, che consente di attivare  senza costi la copertura assicurativa per la casa prevista dalla polizza Europ Assistance Italia: la stessa promozione è valida per la tariffa Eni Relax Scaccia Pensieri luce + gas.

NOVITA': iniziativa AbbassaLaBolletta di Altroconsumo per abbassare le bollette luce e gas.

In poche parole, coloro che attivano una tariffa Eni Relax ScacciaPensieri (solo gas, solo luce, la dual fuel che qui recensiamo), avranno attiva a partire da novembre 2013 fino a novembre 2015 l’ assicurazione casa Europ Assistance che copre i guasti accidentali che interessano impianti gas, elettrici e idraulici, la porta d'ingresso e le serrande, anche in caso di furto, vetri esterni ed elettrodomestici fuori garanzia, (lavatrice, lavastoviglie, frigo e congelatore); le condizioni sono buone, i massimali coprono i danni fino a 1000€ (riparazioni effettuate da professionisti mandati da Europa Assistance): leggete qui le faq su questa assicurazione.

Tariffa Gas Regolata di Eni   -Edison Web dual fuel: tariffa luce e gas  -RisparmioPremiato di E.ON    -A2A tariffa luce Prezzo Sicuro Web+  -Tariffe luce e gas separate o dual fuel?  -Riscaldamento: bolletta meno salata, consigli  -Tariffa Gas Verde di E.ON Energia   -Tariffe luce Sorgenia: Senza Pensieri  -Eni Free Elettricità, tariffa monoraria o bioraria  -Bonus Gas 2013  -Bonus elettricità 2013   -Mercato libero dell'energia: spendere meno per le bollette


Recensione tariffa dual fuel Eni Relax ScacciaPensieri gas e luce

Con questa tariffa per il mercato libero dell’energia (si può attivare se si ha già un’utenza, un contratto: o con altro provider o del Servizio di Maggior Tutela) i prezzi di gas e luce sono bloccati per due anni (tranne per quel che riguarda modifiche alle tasse), l’ energia elettrica è fornita con fascia monoraria, le voci in bolletta sono solo tre (contributi fissi di 10,98€ al mese, corrispettivo consumi gas e consumi elettricità, sconto del 20% sul gas fino a 1000 Smc/anno e del 40% sulla corrente elettrica per consumi fino a 2700kWh/anno).

Ricordate che il gas ha diversi pressi al metro cubo in base alla Regione di residenza: in sostanza più si va verso il Sud, cioè zone dell’ Italia in cui l’ inverno dura meno e quindi si usa meno gas per il riscaldamento, tale materia prima costa di più (max 0,92€ al metro cubo).

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni