Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Mutuo Ristrutturazione Casa da UniCredit con diversi regimi di tasso di interesse

sabato 25 maggio 2013 Aggiornato il:

Il Mutuo Ristrutturazione Opzione Sicura è proposto da UniCredit appunto per la finalità di esecuzione di lavori di ristrutturazione della prima casa o anche della seconda; a differenza di altri mutui ristrutturazione, questo proposto da UniCredit non viene erogato a tranche durante l’ avanzamento dei lavori, ma in una unica soluzione.

Speciale mutui: Migliori mutui tasso fisso  -  Migliori mutui tasso variabile  -  Migliori mutui tasso variabile con cap

Il Mutuo Ristrutturazione Opzione Sicura è proposto in tre versioni, che in comune hanno l’importo massimo pari all’80% del valore dell’immobile ipotecato ed il rimborso con rate mensili (oltre ovviamente il fatto di avere obbligatoria la polizza scoppio-incendio sull’immobile ipotecato e facoltativa quella contro imprevisti come decesso, infortunio, perdita del lavoro).

Mutuo Ristrutturazione Opzione Sicura UniCredit - Tasso Misto:
  • Importo minimo 50.000€
  • Durata tra 5 e 2° anni, con possibilità di allungamento di altri 5 anni massimo grazie alla rimodulazione dell’importo della rata
  • Se si inizia il rimborso a tasso variabile Euribor 3 mesi oppure tasso BCE, si può in ogni momento passare al tasso fisso IRS a 2 o 5 anni, mentre se si inizia col tasso fisso, si può passare al variabile appunto ogni 2 o 5 anni

Mutuo Ristrutturazione Opzione Sicura UniCredit - Tasso fisso:
  • Importo minimo 50.000€
  • Durata del rimborso concordabile tra 5 e 25 anni
  • Tasso fisso IRS per per 5, 10, 15 o 20 anni con eventuale periodo residuo a tasso variabile Euribor 3 mesi (a scelta del mutuatario)
Mutuo Ristrutturazione Opzione Sicura UniCredit - Tasso variabile:
  • Importo minimo 50.000€
  • Durata del rimborso compresa tra 5 e 25 anni
  • Tasso di interesse variabile: Euribor 3 mesi oppure tasso BCE (solo per la prima casa)
Ovviamente tutti i tassi di interesse vanno poi maggiorati dello spread bancario.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni