Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Acquisto elettrodomestici: i finanziamenti più convenienti

venerdì 10 maggio 2013 Aggiornato il:

Per acquistare elettrodomestici di classe energetica più elevata potrebbe essere necessario domandare un finanziamento, un prestito finalizzato: il fatto è che già sono cari, se in più si devono pagare gli interessi del prestito… Tuttavia, dato che come abbiamo spiegato in Gli elettrodomestici classe A consentono risparmi fino l' 80%, sono comunque forieri di risparmio in bolletta, occorre farsi due conti per capire se ne valga la pena! Ecco allora che ilportafoglio.info vi propone una rassegna di alcuni dei prestiti per elettrodomestici più convenienti.

NEWS 27 giugno: Bonus fiscali acquisto elettrodomestici

NOVITA': iniziativa AbbassaLaBolletta di Altroconsumo per abbassare le bollette luce e gas.

Il confronto tra questi prestiti finalizzati è stato fatto tramite uno dei vari comparatori on line di finanziamenti, come quelli in questa pagina; siccome ogni società che fornisce tale servizio stipula delle convenzioni con gli istituti di credito, usando diversi comparatori di prestiti potreste trovare proposte differenti: in questo sta il vantaggio per il consumatore, perché provando diversi servizi può accedere a proposte più numerose e confrontare le più economiche.

 Fotovoltaico: coi finanziamenti conviene?   Pronto Tuo Consel, prestito finalizzato    Prestiti tra privati o social lending    Risparmiare energia e ridurre la bolletta   Prestito ecologico Intesa Sanpaolo   Findomestic Prestito acquisto auto nuove o usate   Pannelli fotovoltaico: incentivi, costi, finanziamenti e norme

Prestiti finalizzati acquisto elettrodomestici classe A

L’ ipotesi è che si domandi un finanziamento da 5000€ con un rimborso in 4 anni (48 rate mensili), avendo un contratto di lavoro a tempo indeterminato:
  • Rata Bassotta IBL Banca: in questo caso la rata è da 124,5€, il Taeg (tasso interesse globale) è del 9,41%, si restituiscono dunque 5976€; Rata Bassotta IBL Banca è un prestito cessione del quinto, dunque non domandabile da chi non ha un lavoro da dipendente.
  • Prestito Avvera di Credem: le rate sono da 131,4€ al mese, il Taeg (tasso di interesse globale) è del 13,16%, il totale rimborsato è di 6370€.
  • Gran Prestito Su Misura di Cariparma Credit Agricole: l’importo della rata è di 132,9€, il Taeg (tasso di interesse globale) è del 14,71%, il totale da rimborsare dunque è di 6524€.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni