Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Mutuo Unicredit a tasso fisso con periodo a tasso variabile

sabato 27 aprile 2013 Aggiornato il:

Anche UniCredit ha il suo mutuo a tasso fisso per acquisto e ristrutturazione della casa, ma si tratta di un mutuo a tasso fisso un po’ particolare: infatti per le durate del piano di ammortamento oltre i 5 anni è prevista che vi sia poi una parte del rimborso a tasso variabile.

Guida: Interessi mutui, quali tipologie di mutuo esistono?

Il Mutuo Tasso Fisso 5-20 di UniCredit infatti propone delle durate che vanno dai 5 ai 30 anni complessivi: solo per la durata minima di 5 anni il regime di tasso di interesse è interamente fisso, mentre per le durate di 10, 15, 20 e 30 anni il cliente può scegliere delle combinazioni tra tasso fisso e tasso variabile, ad esempio 5+5 se con ammortamento decennale, oppure 15+5 se con ammortamento ventennale… le combinazioni possibili sono diverse, ma in ogni caso è possibile mantenere sempre il tasso fisso (tranne che nel caso di un rimborso concordato in 30 anni: in questo caso la combinazione è per forza 20 anni a tasso fisso e gli ultimi 10 a tasso variabile).

Per i periodi a regime di tasso variabile, l’ indice di riferimento è l’ Euribor 3 mesi, per il regime di tasso fisso è il l’ EuroIrs in base alla durata (5 anni, 10, 15, 20); lo spread bancario viene diminuito nel passaggio da fisso a variabile, tranne che nel caso di soli primi 5 anni a tasso fisso.

Mutuo UniCredit Tasso Fisso 5-20, caratteristiche principali:

  • indicato per finalità di acquisto casa o ristrutturazione da parte di privati cittadini in veste di consumatori
  • importo minimo 50.000 euro, massimo fino all'80% del valore dell' immobile
  • durata da 5 a 30 anni
  • ipoteca di primo grado sull’immobile, per un valore pari al 200% dell’importo del mutuo erogato
  • spese di istruttoria pari all’1,00% dell’importo del mutuo con il minimo di 750 euro ed un massimo di 1.300 euro; spese di perizia per la valutazione dell’immobile ad opera di perito beneviso alla banca, pari a 300 euro

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni