Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Conti deposito con imposta di bollo pagata dalla banca

domenica 17 marzo 2013 Aggiornato il:

Come ben saprete, dal 2012 i conti deposito sono soggetti al pagamento di una imposta progressiva, ovvero la nuova imposta di bollo detta anche mini patrimoniale; ricordiamo che i rendimenti di un conto deposito sono soggetti inoltre ad una tassazione del 20% (per questo riportiamo sempre la distinzione tra tassi di interesse/rendimenti lordi e netti). Ecco un elenco di banche che pagano l’ imposta di bollo sul conto deposito al posto dei clienti.

ATTENZIONE: anche sui conti deposito è attiva l' Anagrafe conti correnti: i controlli del Fisco
AGGIORNAMENTO LUGLIO: conti deposito, rendimenti aggiornati

Fino a prima dell’ introduzione di questa nuova tassa da parte del governo Monti (in realtà si tratta di un aumento rispetto alla precedente versione), non erano poche le banche che pagavano al posto del cliente l’ imposta di bollo/mini patrimoniale: ovviamente adesso il numero si è ridotto.

Conti deposito: le banche che pagano l' imposta di bollo
Attualmente queste sono le banche che ancora pagano l’ imposta di bollo sul conto corrente.

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni