Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Conti deposito Mediolanum e CheBanca tra i migliori per vincolo di un anno

mercoledì 27 marzo 2013 Aggiornato il:

I rendimenti dei migliori conti deposito sono in queste ultime settimane andati un po’ su e giù in quanto seguono in parte l’ andamento dello spread tra Btp italiani e Bund tedeschi (sceso prima delle elezioni, poi risalito a causa dell’ incertezza politica); vediamo qui i tassi di interesse del conto deposito inMediolanum di Banca Mediolanum e del conto deposito di CheBanca!

Per un vincolo di deposito di dodici mesi la maggior parte dei conti deposito vincolati offre rendimenti netti compresi tra il 2% ed il 3%, come potete vedere da queste classifiche generali: Migliori conti deposito 2013; i conti deposito inMediolanum e CheBanca! sono in linea con le cifre proposte.

Ricordiamo che sui conti deposito vige l’ imposta di bollo progressiva detta mini-patrimoniale, che vi è una tassazione del 20% sui tassi di interesse lordi (per questo indichiamo sempre rendimenti al lordo e al netto) e che da quest’ anno anche su questi prodotti sarà attiva la cosiddetta anagrafe sui conti correnti, deposito, carte di credito, investimenti.

IMPORTANTE AGGIORNAMENTO: conti deposito, rendimenti aggiornati

Conto deposito inMediolanum: prevede che i tassi di interesse siano volendo anticipati ogni tre mesi, non c’è necessità di un conto corrente associato presso la stessa banca Mediolanum, il rendimento netto annuo è del 2,48% (lordo del 3,10%); l’ imposta di bollo è a carico del cliente: qui invece un elenco di conti deposito con imposta di bollo pagata dalla banca.

Conto deposito CheBanca!: anche in questo caso imposta di bollo a carico del cliente ed in più occorre associargli un conto corrente CheBanca!; il tasso netto annuo è del 2,20%, quello lordo del 2,75%, mentre il tasso base in caso di svincolo anticipato è, come per il precedente, dell’ 1%.

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni