Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Confronto conti deposito vincolo 6 mesi, febbraio 2013

mercoledì 13 febbraio 2013 Aggiornato il:

Per scegliere bene il conto deposito occorre fare confronti precisi tra varie proposte, avendo sempre bene anche chiara la differenza tra conti deposito vincolati o liberi: nel caso infatti voleste svincolare prima del termine di vincolo la liquidità, tutta o in parte, le condizioni sarebbero ben diverse. Detto questo vediamo un confronto tra i migliori conti deposito per vincoli semestrali con le condizioni di questo mese di febbraio 2013, mentre potete leggere Conti deposito migliori febbraio 2013 vincolo 12 mesi per altri numeri.

Gli italiani in questi ultimi anni stanno dando fiducia ai conti deposito: in fondo non hanno praticamente spese, tranne le tasse sui rendimenti (qui indichiamo il tasso lordo in percentuale ed il guadagno netto in euro) e la nuova imposta di bollo / mini patrimoniale e sono garantite fino alla cifra di 100.000€ dal Fondo Interbancario; inoltre l’ apertura e la gestione del conto deposito è on line, anche se chiaramente è possibile avvalersi dell’ assistenza in filiale se necessario.

Vi invitiamo anche leggere la guida Conti deposito e libretti di risparmio per aver chiare le caratteristiche dei tre prodotti.

Migliori conti deposito febbraio 2013, vincolo 6 mesi
Il calcolo è stato effettuato per liquidità depositate pari a 10.000€ ed i rendimenti (per il netto occorre togliere la tassazione del 20%) sono indicati come annuali (al termine dei sei mesi di vincolo potete ritirare oppure confermare ancora una volta il deposito):
  • Deposito Sicuro Vincolato di Banca Marche: tasso  di interesse lordo annuo del 5,00%, guadagno netto annuale di 400 euro
  • Rendimax Vincolato di Banca IFIS: rendimento lordo annuo del 4,10%,  guadagno netto annuale di 329,3 euro
  •  Conto su IBL di IBL Banca: tasso di interesse lordo annuo del 3,75 %, guadagno annuale netto di 300 euro

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni