Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Disdetta Mediaset Premium: Come Rescindere il Contratto di Abbonamento, Modulo e Costi

lunedì 30 maggio 2016 Aggiornato il:

La procedura per disdire l'abbonamento alla pay-tv Mediaset Premium non è difficile, ci vuole però il modulo per la disdetta in base alla situazione: infatti si può rescindere l'abbonamento entro 14 giorni dalla firma del contratto (è un diritto dei consumatori a livello europeo), ma si può anche volere il recesso anticipato prima della scadenza del periodo di vincolo minimo o dopo il rinnovo allo scadere del primo anno (e in tal caso ci saranno dei costi in più) oppure si può decidere di non rinnovare l'abbonamento a Mediaset Premium alla scadenza. Qui trovate gli aggiornamenti sulle promozioni Mediaset Premium per sconti sull'abbonamento.

L'indirizzo a cui inviare il modulo di disdetta a Mediaset Premium tramite raccomandata a/r è in tutti i casi "Mediaset Premium S.p.A. Casella Postale 101, 20900 Monza (MB)". Nei paragrafi seguenti trovate le tempistiche, i costi ed il modulo per ogni situazione, ma vi ricordiamo che dovrete anche dare comunicazione alla banca perchè il pagamento del canone mensile per la pay-tv avviene con addebito automatico su conto corrente o carta di credito.

Recesso abbonamento Mediaset Premium entro 14 giorni dalla firma del contratto

Si tratta di una possibilità sancita a livello europeo per tutti i consumatori (la normativa italiana di riferimento è nell'articolo 64 e seguenti del Codice del Consumo) che stabilisce un "periodo di prova" entro il quale si può disdire l'abbonamento senza costi di disattivazione, penali o altro e senza dover dare alcuna motivazione. Occorrerà ovviamente restituire decoder, smart card e altri dispositivi forniti in comodato d'uso o a noleggio: se danneggiati si dovrà pagare.

Recesso anticipato abbonamento Mediaset Premium prima della scadenza

disdetta abbonamento mediaset premium: costi, penali e moduli da compilareQuanto scritto vale sia se volete disdire Mediaset Premium prima del termine del primo anno di abbonamento, sia se avete rinnovato il contratto ma poi volete interrompere prima della nuova scadenza: si tratta di un caso del tutto simile e disciplinato nello stesso modo che il recesso anticipato da abbonamento telefonico o acquisto a rate di smartphone o tablet con tariffa abbinata. In questo caso ci sono dei costi da pagare, che ufficialmente non si possono chiamare penali perchè la Legge Bersani del 2007 le ha abolite (successivi interventi legislativi hanno confermato) ma che valgono comunque come costo di disattivazione (Mediaset Premium chiede 11€) e soprattutto come rimborso per gli sconti promozionali goduti nel periodo in cui si è stati abbonati. Insomma, se ad esempio l'abbonamento alla pay-tv da voi sottoscritto costerebbe normalmente 30€, ma in promozione lo avete avuto a 20€ per il primo anno, in caso di recesso anticipato alla fine del decimo mese dovrete rimborsare "10€ di sconto x 10 mesi = 100€".
Dovete inviare il modulo con raccomandata A/R all'indirizzo su indicato entro 30 giorni da quando volete che il servizio finisca.

Recesso abbonamento Mediaset Premium alla scadenza del contratto

Vale sia per la disdetta di Mediaset Premium allo scadere del primo anno che per la disdetta al termine del periodo seguente al rinnovo, che avviene in automatico se appunto il cliente non comunica che vuole disdire l'abbonamento alla pay-tv.
Non ci sono costi nè penali per disdire l'abbonamento a Mediaset Premium a scadenza, neanche gli 8.34€ di disattivazione. Anche in questo caso occorre inviare il modulo entro 30 giorni dalla scadenza.

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni