Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Mutui per acquisto casa da aste giudiziarie

sabato 23 febbraio 2013 Aggiornato il:

Acquistare un immobile all’ incanto, ovvero tramite asta giudiziaria: un gran risparmio, visto che i prezzi sono inferiori a quelli del mercato immobiliare libero; per tali acquisti, che ovviamente richiedono la disponibilità immediata di una certa somma, esistono mutui appositamente studiati dalle banche e proposti grazie ad un accordo tra istituti di credito ed i tribunali italiani.

Le banche che aderiscono all’ iniziativa propongono ogni tipologia di mutui: mutuo a tasso fissomutuo a tasso variabilemutuo a tasso mistomutuo con cap… Grazie ai mutui per acquisto di immobili tramite aste giudiziarie si è di molto allargato il numero di partecipanti a tali aste, dando così a più persone la possibilità di comprare casa con una spesa più sostenibile.

La procedura per la concessione di un mutuo per asta giudiziaria è praticamente la stessa per ogni banca: tra la pubblicazione dell’ avviso di vendita all’ asta e la data della stessa intercorrono circa 4/5 mesi, periodo nel quale la banca acquisisce i documenti relativi all’ immobile nonché alla consistenza finanziaria dell’ acquirente/potenziale mutuatario; se l’ istituto ritiene che il cliente sia affidabile, viene allora stipulato un preliminare di mutuo che diverrà un contratto effettivo solo se il cliente riesce poi ad aggiudicarsi l’ immobile all’ incanto, mentre se non ci riesce il preliminare si risolve in automatico senza alcuna spesa.


Nel caso che l’ acquisto all’ asta vada in porto, entro 60 giorni occorre che si paghi il prezzo stipulato e quindi la banca provvederà ad erogare il mutuo in tempo utile.

mutui per acquisto di case tramite aste giudiziarie  hanno tassi di interesse e spese accessorie più basse dei mutui classici.

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni