Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Assicurazione casa: la garanzia responsabilità civile per la proprietà della casa

sabato 2 febbraio 2013 Aggiornato il:

Come per l’ assicurazione auto la garanzia per gli infortuni al conducente (in caso di colpa nell’ incidente) non è molto diffusa in Italia, così lo sono anche le polizze assicurative sulla casa con la garanzia su danni a terzi, causati da eventi riconducibili alla proprietà e alla conduzione dell’ immobile.

Una assicurazione sulla casa e gli immobili in generale non è un costo elevato e per talune tipologie di proprietari è quasi necessaria, ma nel nostro paese non sono molto diffuse anche se ovviamente ora l’ obbligo di polizza assicurativa sugli immobili cambierà gradualmente le cose.

La polizza sulla casa è ovviamente comprensiva della responsabilità civile per la proprietà della casa: serve per tutelare i danni riportati dall’ immobile ad esempio per eventi meteorologici o catastrofici, ma anche per risarcire terze parti che subiscono danni a causa di eventi che si possono collegare alle vicende della propria casa. Certo in tempi di crisi come questi il risparmio è fondamentale per le famiglie, ma certe spese sono forse da tenere sempre in considerazione per evitare più ingenti esborsi in caso di fatalità.


Purtroppo in Italia le assicurazioni sulla casa non sono molto diffuse anche perché non sono comprese tra le detrazioni previste nella dichiarazione dei redditi: una tale modifica sarebbe utile per far sì che più proprietari di case, in un paese ad alto rischio idrogeologico come il nostro e purtroppo anche sismico, stipulino più polizze così che anche i prezzi si possano abbassare.

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni