Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Servizio idrico integrato: le norme dell' Autority per le tariffe della bolletta dell' acqua

giovedì 3 gennaio 2013 Aggiornato il:

Per quel che riguarda le tariffe e la bolletta dell’ acqua, ci sono novità importanti per questo 2013: un sistema transitorio per la determinazione delle tariffe e più trasparenza sulle informazioni in bolletta.

Abbiamo già accennato in questo articolo Bolletta del gas aumenta, bolletta della luce diminuisce dal 1 gennaio 2013; verso la tariffa ponte per la bolletta dell' acqua? delle novità per quel riguarda la bolletta dell’ acqua e la tariffazione del servizio idrico: oggi possiamo rendere conto dei provvedimenti presi dall’ Autorità per l’ Energia in merito, con l’ intento di avere finalmente un servizio integrato a livello nazionale.

Partiamo subito da quello che più interessa i consumatori e le famiglie, ovvero la spesa per la bolletta: per il 2013 sarà in vigore un metodo tariffario transitorio che determinerà i parametri e gli indicatori per le tariffe dei consumi di acqua (industriali e civili).
Essendo appunto transitorio serve per anticipare le norme generali per quello che dal 2014 sarà definitivo: ci sono forti somiglianze coi metodi attuali in quanto non si stabilisce appieno la tariffa, ma solo dei criteri validi ovunque per la tariffazione applicata dai vari gestori; inoltre occorrerà che appunto i gestori rendano noti all’ Autorità dell’ Energia quali saranno appunto le loro tariffe e come le hanno determinate.
Passiamo ora alla maggiore trasparenza sulle informazioni contenute nella bolletta dell’ acqua: in sostanza, per far sì che sia tutto più comprensibile e chiaro, nonché per far conoscere ai consumatori l’ impianto generale del servizio idrico integrato e per renderli più consapevoli dei consumi e dei loro diritti, la bolletta dell’acqua dovrà essere più semplice e leggibile.
Inoltre con le nuove norme i gestori sono obbligati a fornire all’ utenza, entro la metà del 2013, una Carta dei Servizi, le informazioni in merito alla qualità dell’ acqua, un glossario tecnico in merito appunto al nuovo servizio idrico integrato e al metodo tariffario unico, il tutto consultabile dai siti internet dei gestori stessi.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni