Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Vodafone e Eni denunciate per pubblicità ingannevole (anche quella dell' Orso Bruno!)

martedì 18 dicembre 2012 Aggiornato il:

Le due compagnie sono state denunciate all’ Antitrust per presunta pubblicità ingannevole dall’ Unione Nazionale Consumatori.

Si sa, la pubblicità è l’ anima del commercio: ma quando può essere ingannevole allora sono guai! Tra le ultime vittime Eni e Vodafone, denunciate per gli spot di Eni 3 (la nuova proposta per gas, luce e carburante) e per quelli di Vodafone 250+250 (avente presente?  l’ Orso Bruno…).

Già è stato informato che Eni sta modificando gli spot rimuovendo i writer, mentre Vodafone ha detto di aver interrotto la campagna pubblicitaria per Vodafone 250+250.

Pubblicità Vodafone 250+250 Orso Bruno
Tutti avrete visto lo spot con l’ Orso Bruno che, danzando sul ghiaccio, reclamizza la tariffa Vodafone che offre 250 minuti e 250 sms verso tutti a 9,90€ al mese: il problema alla base della denuncia dell’ Unione Nazionale Consumatori è che non viene detto che tale proposta è per chi passa a Vodafone da altro operatore, e che dopo due anni il prezzo diventa 14,90; inoltre i minuti non sono reali ma con scatti anticipati di 30 secondi.

Pubblicità Eni 3
L’ offerta dovrebbe essere di gas, luce e carburante in un solo pacchetto: ma l’ UNC afferma che tale pubblicità è ingannevole perché non è possibile capire i reali costi perché non viene spiegato come si ottiene il risparmio previsto per gas e corrente elettrica, e perché per il carburante si hanno invece solo dei punti in più per il programma You&Eni.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni