Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Aumentano anche le multe: dal 1 gennaio 2013 sanzioni al Codice della Strada più care del 5,7%

domenica 23 dicembre 2012 Aggiornato il:

Anche le sanzioni per le infrazioni al Codice della Strada subiranno rincari a partire dal 1 gennaio 2013: l’ aumento previsto per le multe è del 5,7%.
Davvero i consumatori avranno di che lamentarsi con l’ anno nuovo, visto che tra i tanti aumenti previsti ci saranno anche quelli relativi alle multe: a causa della revisione al rialzo dell’ indice Istat, per chi verrà scoperto dalle Forze dell’ Ordine a compiere infrazioni al Codice della Strada le multe saranno più alte del 5,7%. Il tutto si basa sulla pubblicazione da parte dell'Istat del dato relativo alla variazione biennale dell'indice che risulta essere il più alto da 14 anni a questa parte.

Facciamo subito alcuni esempi concreti, segnalandovi l’ importo che le varie sanzioni avranno a partire dal 1 gennaio 2013 (tra parentesi l’ importo precedente):
multa divieto di sosta: 41€ (39€)
multa eccesso di velocità tra 10km/h e 40km/h:  168€ (159€) se tra le 7 e le 22, mentre se sanzionato tra le 22 e le 7 sarà di 224€ (212€)
multa cinture di sicurezza: 80€ (76€)
multa per uso del cellulare alla guida: 161€ (152€)

E’ lo stesso Codice della Strada a prevedere che le multe debbano essere aggiornate ogni biennio nella stessa misura in cui aumenta la media nazionale dell’ indice dei prezzi al consumo per le famiglie, ovvero l’ inflazione rilevata dall’ Istat (quindi in questi ultimi due anni l’ inflazione è aumentata del 5,7% nonostante l’ economia quasi ferma a causa della crisi).

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni