Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Maltempo Toscana: mutui sospesi e finanziamenti agevolati dal Banco Popolare

martedì 13 novembre 2012 Aggiornato il:

Il maltempo sta creando in Toscana dei veri disastri: i danni si stimano già in milioni di euro e molte persone e imprese hanno subito gravi danni; per gli alluvionati di questa regione il Banco Popolare è la prima banca a sospendere i mutui ed a preparare finanziamenti appositi.


In questi giorni di forti piogge (in alcune zone ci sono stati tra i 200 ed i 400 ml di acqua, quanto quella che cade in sei mesi) i danni del maltempo sono stati parecchi: per gli alluvionati delle provincie toscane di Lucca, Grosseto e Massa Carrara, le più colpite, il Banco Popolare ha già pronte alcune misure di aiuto.

Infatti l’ importante gruppo bancario con le sue filiali appartenenti alla Cassa di Risparmio di Lucca-Pisa-Livorno ha già preparato un plafond di 10 milioni di euro col quale erogherà finanziamenti a famiglie e imprese che hanno subito danni a causa delle alluvioni. Inoltre il Banco Popolare si dice pronto a sospendere i mutui alle famiglie e alle imprese, allungandone i tempi di rimborso, delle zone colpite dai nubifragi.
Come si apprende da un comunicato del Banco Popolare, il Gruppo è
“pronto a valutare l'adesione ad ulteriori iniziative di carattere agevolato che dovessero essere attivate su iniziativa e con la partecipazione delle Istituzioni, enti territoriali, associazioni di categoria e Confidi”.
 Vi terremo aggiornati su altre iniziative di aiuto agli alluvionati e alle zone colpite dal maltempo in questi giorni.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni